Autoproduzione: fare i dati vegetali

soup-552630_1280I dadi che si trovano in commercio sono eccessivamente ricchi di sostanze poco salutari e di dubbia provenienza. Quindi ecco gli ingredienti necessari e la ricetta per produrre da sé i dadi per cucinare.
Ingredienti: due carote, 200 g di sedano, due cipolle, uno spicchio d’aglio, un pomodoro, una zucchina, basilico, salvia, rosmarino, prezzemolo, sale grosso. Pulire e mondare tutti i vegetali, lavateli, asciugateli e tagliateli a pezzi. Mettiteli nel bicchiere del frullatore, assieme a una quantità di sale grosso pari alla metà del loro peso complessivo. Non resta che frullare il tutto molto finemente dividere il composto a mucchietti da incartare con la carta stagnola o la pellicola trasparente. Ideali per fare un soffritto veloce.

Annunci

5 pensieri su “Autoproduzione: fare i dati vegetali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...